Categoria: Studio One

Studio One 3 – Riproduzione video e sincronizzazione

Studio One Professional è dotato di un lettore video integrato che consente di ottenere un punteggio per l’immagine sincronizzando la riproduzione di brani e video. Il capitolo seguente descrive come utilizzare questo lettore video in dettaglio. Interfaccia Video Player Apri il lettore video facendo clic sull’icona di Video Player nella barra degli strumenti o selezionandola […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Strumenti Virtuali

Studio One ha cinque strumenti virtuali integrati: SampleOne, Impact, Presence XT, Mai Tai e Mojito. Questi strumenti forniscono una solida base per la produzione musicale in qualsiasi stile. Le sezioni seguenti descrivono ciascuno strumento in dettaglio. Sample One Un sample player è strettamente correlato a un sintetizzatore. Tuttavia, invece di generare suoni, un player di […]

Leggi tutto

Studio One – Effetti

Studio One offre una serie di effetti audio e strumenti virtuali a 64 bit di alta qualità incorporati. Il capitolo seguente descrive in dettaglio ogni effetto audio. Gli strumenti virtuali sono trattati nel capitolo Strumenti virtuali integrati. Le viste Micro effetto incorporato Tutti gli effetti incorporati sono Micro Views, che sono piccoli pannelli di controllo […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Mastering

Il mastering è il processo di preparazione e trasferimento del mix finale a una copia master da cui vengono effettuate tutte le copie di distribuzione. Nel processo di masterizzazione, il materiale di origine viene solitamente elaborato mediante equalizzazione, compressione e così via. Anche la modifica, le regolazioni di livello, le dissolvenze, la riduzione del rumore […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Link di controllo

Studio One offre Control Link, un sistema all’avanguardia per l’integrazione di controller hardware esterni con strumenti virtuali, effetti e altri parametri software. Il seguente capitolo descrive questo sistema. Cos’è Control Link? Nella maggior parte dei software DAW, è possibile utilizzare dispositivi hardware esterni per controllare i parametri del software. Ad esempio, è possibile mappare diversi […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Automazione

L’automazione è una parte fondamentale della moderna miscelazione. Il capitolo seguente illustra gli aspetti dell’automazione in Studio One, tra cui l’automazione di tracce e parti, le modalità di automazione e gli inviluppi di automazione. Cos’è l’automazione? L’automazione consente di registrare le modifiche nei valori dei parametri; successivamente, Studio One può eseguire queste modifiche di valore […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Mixing

La miscelazione è la parte del processo di produzione in cui tutto il materiale registrato e disposto è bilanciato in volume relativo, frequenza e contenuto dinamico al fine di ottenere un suono desiderato. Il capitolo seguente illustra gli aspetti di base del missaggio in Studio One, inclusa la Console, i diversi tipi di canali e […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Arrangiare

L’arrangiamento comprende il riposizionamento di dati audio e musicali registrati o importati per modificare la struttura della song, l’inserimento di modifiche di tempo o di tempo e molti altri processi. Il capitolo seguente tratta vari aspetti dell’organizzazione di Studio One, inclusa l’importazione di file, il lavoro con i loop, la traccia del tempo e altro. […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Il Browser

Il Browser è una potente funzionalità che consente la navigazione rapida di strumenti virtuali, effetti e una varietà di tipi di file sul computer, inclusi file audio e dati musicali. Il Browser funziona in qualche modo come Windows Explorer o Mac OS X Finder, in quanto consente di navigare tra le directory dei file sul […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Suggerimenti per le modifiche

Fare modifiche pulite Nella produzione audio, il processo di editing può essere imperdonabile. Piccole imprecisioni durante la divisione, lo spostamento o l’esecuzione di altre azioni sull’audio registrato possono portare a artefatti udibili indesiderati. Quanto segue descrive alcune pratiche di modifica consigliate. Ascolta mentre modifichi Ascoltando le tue modifiche mentre le fai ti permette risparmiare tempo […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Taglia, copia, incolla e duplica note

È possibile tagliare, copiare, incollare e duplicare note esattamente come è possibile con Eventi nella vista Arrange, come descritto nella sezione Azioni di modifica comuni di questo capitolo. È anche possibile tagliare o copiare le note e quindi incollarle (o semplicemente trascinarle e rilasciarle) direttamente nell’arrangiamento su una traccia strumenti selezionata. In questo modo viene […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Effetti degli eventi

È possibile inserire effetti direttamente su un evento audio nell’arrangiamento, invece di inserire effetti sull’intero canale audio per la traccia correlata, influenzando in tal modo tutti gli eventi sulla traccia. Gli Event Event sono comunemente usati per aggiungere varietà alla disposizione o per inserire effetti di utilità, come la correzione del pitch, in Eventi specifici. […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Track Transform

Trasformazione della traccia audio Le tracce audio hanno sempre un canale direttamente correlato nella console su cui è possibile configurare gli effetti di insert. Nel processo di modifica e arrangiamento, a volte è necessario eseguire il rendering di una traccia audio in modo che gli effetti Insert e le automazioni diventino parte della forma d’onda […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Rilevazione e modifica transienti

Transient Detection è il processo per determinare i transienti di posizione all’interno del materiale audio, che può quindi essere utilizzato come base per la modifica. Un transiente può essere definito come un segnale di breve durata che rappresenta una fase di attacco non armonico di un suono musicale o di una parola. Contiene un alto […]

Leggi tutto

Studio one 3 – Timestretch

È possibile allungare un evento audio per adattarlo a un tempo diverso dal suo tempo originale, senza modificare l’intonazione. Questo è chiamato Timestretching e può essere utilizzato per rallentare o accelerare efficacemente un evento audio. Ad esempio, un loop di batteria di una bar registrato a 120 bpm (battiti al minuto) può essere allungato per […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Parti Audio

Spesso è conveniente unire più eventi separati in un singolo oggetto per spostarli tutti insieme o semplicemente per ripulire l’Arrange. Questo è realizzato con parti audio. Per creare una parte audio, selezionare Audio Events e quindi premere [G] sulla tastiera. Questo fa apparire gli eventi separati e funzionano come un singolo evento nell’arrange, mentre appaiono […]

Leggi tutto

Studio One 3 La modifica

Dopo la registrazione, il passo successivo nella produzione di solito consiste nel modificare gli eventi registrati per ottenere il suono desiderato. Il capitolo seguente tratta gli aspetti dell’editing in Studio One, inclusi la visualizzazione Arrange e Edit view, gli strumenti del mouse, gli inviluppi degli eventi, i gruppi di modifica, il timestretching, il comping, la […]

Leggi tutto

Studio One – Opzioni modalità di registrazione

Replace e Overdub Quando ci si trova in questa modalità, la registrazione su qualsiasi parte di strumento esistente produce il nuovo materiale registrato in un nuovo evento, che sostituisce quella parte dell’evento originale. Durante la registrazione, non si sente la riproduzione dell’evento registrato in precedenza, poiché lo scopo di questa modalità è sostituire il materiale […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Registrazione

Il capitolo seguente tratta gli aspetti della registrazione in Studio One, comprese le tracce audio e strumentali, le modalità e i formati di registrazione e i suggerimenti per la registrazione. Tracce audio Prima che la registrazione possa aver luogo, è necessario almeno un brano su cui registrare. Studio One ha due tipi di tracce per […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Song

Quando viene creata una nuova song o viene aperta una song esistente, viene visualizzata la pagina Song. Questa pagina contiene tutti gli strumenti necessari per registrare, modificare, organizzare e mixare audio multi-traccia e dati dello strumento. Flusso di lavoro della pagina di brani La pagina Song è un ambiente di produzione multi-traccia completo con un’interfaccia […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Fondamenti

Fondamenti Il capitolo seguente presenta aspetti di progettazione importanti e fondamentali di Studio One. La familiarità con questi aspetti di Studio One aiuta a garantire che la tua esperienza sia il più piacevole e creativo possibile. Modifica non distruttiva e Annulla / Ripristina Quasi tutte le azioni di modifica in Studio One possono essere annullate […]

Leggi tutto

Studio One 3 – Introduzione

Introduzione Studio One 3 è un’innovativa applicazione di creazione e produzione musicale per Mac® OS X e Windows® che rende la registrazione audio, il sequencing MIDI e il mastering audio (in Studio One Professional) facile e divertente, come dovrebbe essere. Dal tracking al mixing fino alla masterizzazione e alla distribuzione, questo è un ambiente creativo […]

Leggi tutto
error: Mi spiace. Se vuoi una copia pdf della dispensa devi acquistare le Lezioni complete sull\'argomento