Massive – Native instruments – Manuale in italiano

Avvio Rapido

Benvenuto! Dopo aver installato MASSIVE sul vostro computer, questo è il posto giusto per iniziare a fare conoscenza con le sue caratteristiche principali: due sezioni quickstart che guideranno i vostri primi passi nel caricamento e creazione di suoni con questo nuovo ed entusiasmante sintetizzatore. Il nostro primo QuickStart (vedere paragrafo 3.1) si concentrerà su come trovare e caricare un suono dalla libreria di suoni di MASSIVE utilizzando il potente Browser View, in modo da poter iniziare a suonare subito. La seconda QuickStart (vedi sezione 3.2) vi mostrerà come iniziare a utilizzare le vaste capacità di sound design di Massive per scolpire i vostri nuovi suoni.

Carica e suona

Inizia da qui se sei completamente nuovo per MASSIVE e incerto come iniziare. In questa guida rapida, imparerete come configurare MASSIVE, utilizzare il browser ed a cercare nella libreria di suoni, caricare un suono, impostare alcuni Controlli Macro, e dare un’occhiata alle manopole Range e vedere come possono essere controllati dai Controlli Macro.

Prendi il suono di Massive

Prima di iniziare a lavorare con MASSIVE, si dovrebbe verificare le prorpie impostazioni Audio e MIDI. Supponendo che MASSIVE sia stato correttamente installato ed attivato sul computer (consultare la Guida di installazione separato per ulteriori informazioni), avviare la versione standalone di MASSIVE. Per impostare le opzioni di interfaccia audio e MIDI, scegliere File> Audio e MIDI Settings dal menu in alto.

Sulla scheda audio, è necessario selezionare ASIO in Windows per i migliori risultati. (Su un Mac questo sarà impostato a CoreAudio, l’unica scelta possibile in Mac OSX). Quindi utilizzare il campo dispositivo di output per selezionare l’interfaccia audio. Si consiglia di impostare la frequenza di campionamento a 44100 ed impostare la latenza di uscita di circa 10 ms. (Si noti che in alcuni casi può essere necessario regolare la dimensione di latenza / buffer nel pannello di controllo del software della vostra scheda audio. Potrebbe essere necessario spegnere MASSIVE prima di farlo) Queste sono le impostazioni che dovrebbero funzionare bene sulla maggior parte dei sistemi informatici. Per informazioni su ciò che significano queste impostazioni, consultare la nostra Guida di installazione dove questo è spiegato più in dettaglio.

Nel Tab Routing, controllare che le due uscite virtuali di MASSIVE siano correttamente indirizzate alle uscite dell’interfaccia audio. Se risultassero “Non connesse”, non si sentirà nulla!
Nella scheda MIDI, controllare che l’interfaccia MIDI o il dispositivo che si sta utilizzando sia acceso. Se vedete la vostra interfaccia elencata, ma risultasse disattivata, fare clic sull’etichetta “off” per accenderla. Se il dispositivo MIDI non compare qui, potrebbe esserci un problema con l’installazione del dispositivo stesso (o dei suoi driver software). Se non si dispone di un controller MIDI, si può ancora suonare le note MIDI usando la tastiera del computer. Abbiamo assegnato le quattro file di tasti alfanumerici in un andamento simile a quello di una tastiera di pianoforte. Ad esempio, la riga inferiore di tasti sulla tastiera del computer (da Z a sinistra per / a destra) è assegnata ai tasti bianchi della tastiera del pianoforte, al tasto Z è statoassegnato il C. La fila di tasti superiore (dalla S alla;) vengono corrisposti i tasti neri, con la S assegnati a C #. Le due file di tasti sopra sono assegnati in un modello simile, ma su un’ottava superiore.

Si prega di notare che c’è anche un altro Tab MIDI Setup all’interno della finestra di dialogo Opzioni, che si trova in File> Opzioni; questa si occupa di alcune ulteriori opzioni di impostazioni