sabato, Agosto 15, 2020
Home > Rack Extension > HM-1 Rack Extension per reason

HM-1 Rack Extension per reason

Condividi

Introduzione

HM1Headphone Monitor Correction Rack Extension è stata progettata per emulare una coppia di speaker di monitoring attraverso le cuffie d’ascolto. Questo permette di scrivere ed eseguire il Mix della nostra musica con semplicità con le cuffie quando i monitor da studio non sono disponibili.

In aggiunta, un set di modelli di speaker sono stati inclusi per passare velocemente tra le risposte di frequenza dei comuni speaker di setup, permettendoti di testare il mix su una varietà di setup senza lasciare Rason.

HM1 è disegnato per essere posizionato alla fine della catena di Mix tra la sezione Master e le uscite audio. Possono essere tra on ed off con il selettore di bypass.

Modelli HRTS

HM1 usa i modelli di Head Related Transfer Function per simulare il setup degli speaker.

Queste semplicemente descrive come il suono dallo speaker arriva all’orecchio. Applicando questo modello al vostro mix, il cervello è ingannato a pensare che un suono provenga da un certo punto di una sala, piuttosto che dalle cuffie.

I migliori modelli di HRTF sono ottenuti posizionando un piccolo microfono all’interno dell’orecchio umano, e poi registrando una serie di suoni di test dagli speaker a varie posizioni.

Siccome la testa e le orecchie variano moltro tra le persone, è importante di usare il modello da un profilo di testa simile per avere il miglior effetto. HM1 contiene 50 modelli tra cui scegliere.

Modelli Speaker

HM1 include molti modelli di base per testare velocemente il tuo mix. Sono basati intorno a 12dB di bass roll off che è simile a molti speaker. Le frequenze usate sono:

Speaker Filter frequency (3dB point)
Small 90 Hz
Medium 55 Hz
Large 35 Hz
LCD TV 150 Hz
Laptop 300 Hz
Mobile Phone 600 Hz

Impostazioni

Per avere il meglio dal HM1, la seguente procedura da fare una sola volta deve essere seguita:

Crea un nuovo documento

Crea un nuovo documento usando la tua template preferita

Inserisci HM1 dopo la sezione di Master

Tenendo premuto shift ( per prevenire la connessione automatica), crea un nuovo modulo HM1. E posizionalo sotto la sezione Master nel rack.

Picture 202

Collega la sezione Master

Ruota la vista del rack con il tasto Tab ed esegui il click sul pulsante Audio I/O per visualizzare le uscite audio:

Picture 204

Disconnetti il cavo dalla Master Section all’Uscita Audio1.

Connetti l’uscita Master Out al Master In del HM1 e connetti le uscite audio sul HM1 alle Uscite audio sul Audio i/o come visualizzato:

Picture 272

Picture 273Eseguiamo il test

Creiamo un DR.OctoRex con la patch di batteria di default.

Sul Mixer principale, eseguiamo il pan completamente a sinistra per essagerare l’effetto audio.

Ora connettiamo le cuffie e mettiamo in riproduzione. Noterete che il suono non viene soltanto da sinistra, ma da qualche parte a sinistra del centro.

Scelgliere il tipo di Head

Passa in rassegna i modelli di head – in alcuni modelli il suono può sembrare arrivare da un qualunque punto nello spazio in fronte a te – trova il modello del suono più realistico. Correggi il pan nel mixer e modifica se c’è bisogno l’angolo degli speaker sul HM1 fino a raggiungere il miglior suono, su modello molto naturale.

Salva il template

Cancella il modulo DrOctoRex così di avere un modello vuoto. Salva il documento nella tua cartella dei template.

Potrai poi creare un nuovo brano usando il modello appena creato, senza dover rifare tutte le misurazioni.

Angolo degli Speaker

Puoi cambiare l’angolo degli speaker nello spazio 3D virtuale usando il grande potenziometro Speaker Angle. L’angolo di monitoraggio ideale è di solito +/- 30 gradi.

L’angolo sarà minore quando si ascolta su un dispositivo con piccola separazione tra i diffusori, e su alcune configurazioni hi-fi la separazione è molto maggiore. HM1 consente di modificare l’angolo di speaker per testare queste variazioni.

Si noti che + / – 90 gradi non è la stessa cosa della cuffia. I relatori soffrono di crosstalk – l’orecchio sinistro sente un po ‘del diffusore destro. Con le cuffie vi è quasi zero diafonia. Per simulare le cuffie, è sufficiente attivare l’interruttore di bypass!

Missaggio finale

Ricordate di impostare l’interruttore di bypass su ‘bypass’, quando eseguite il salvataggio del mix finale, altrimenti l’effetto sarà codificato nel mix e i suoni saranno ‘strani’ quando vengono riprodotti su altoparlanti normali.

Allo stesso modo, impostare HM1 su bypass quando si ascolta la musica su altoparlanti.

error: Mi spiace. Se vuoi una copia pdf della dispensa devi acquistare le Lezioni complete sull\'argomento