sabato, Agosto 15, 2020
Home > Groove Agent > Groove Agent – Panoramica Finestra – Manuale in italiano

Groove Agent – Panoramica Finestra – Manuale in italiano

Condividi

Acquista Dispensa

La finestra di Groove Agent è divisa in diverse sezioni.

  1. Nella versione standalone di Groove Agent, trovi una serie di funzioni aggiuntive in una sezione nella parte superiore della finestra dell’applicazione.
  2. Se si utilizza il plug-in in un’applicazione host, trovi la sezione delle funzioni plug-in nella parte superiore della finestra.
  3. Sotto la sezione delle plug-in a sinistra, si trova lo slot del kit.
  4. A destra dello slot del kit, si trova il rack del kit.
  5. Il display di modifica a destra contiene le pagine Edit, Mixer, Perform e Options.
  6. Con i due pulsanti in alto a destra del display di modifica, è possibile espandere la finestra per mostrare una tastiera in basso e / o il pannello Load a destra.
  7. A sinistra del display di modifica, è possibile trovare la sezione del pad.

Agent, Kit, Preset e File contenuto

Groove Agent viene fornito con una varietà di contenuti che possono essere caricati e modificati. Nella parte superiore della gerarchia, è possibile caricare kit o multis. Più in basso nella gerarchia, puoi caricare e modificare pattern MIDI, stili, campioni di batteria, ecc.

Agents

Groove Agent combina il potere creativo di diversi moduli ritmici: Acoustic Agent, Beat Agent e Percussion Agent.

Ognuno di questi moduli offre il proprio approccio alla batteria e ai ritmi, con modi speciali di creare i propri ritmi ispiratori in una vasta gamma di stili.

Il potenziale creativo di ciascun agente può essere combinato con uno qualsiasi degli altri. Quattro slot ti consentono di combinare la tua sezione ritmica ideale o creare battute ibride ultra-moderne, ad esempio.

Kit

I kit vengono caricati per riprodurre i suoni in Groove Agent. Contengono tutte le informazioni necessarie per produrre il suono del drum kit selezionato, ovvero il loop ain slice e la frase MIDI necessaria per riprodurre il loop, i pattern o gli stili MIDI utilizzati e gli effetti insert che sono usati sul canale del mixer.

È possibile salvare e caricare i kit tramite il rack del kit o la sezione dello slot del kit.

Inoltre, i kit contengono informazioni sull’agente utilizzato dal kit. Nella finestra di dialogo Load e sulla scheda Kit nel pannello Load, i kit sono identificati dall’icona di impostazione del kit.

Preset VST

I preset VST contengono tutte le impostazioni di Groove Agent, ovvero tutte le informazioni necessarie per ripristinare lo stato completo del plug-in. Questo include tutti i 4 kit, i pattern MIDI o gli stili, così come tutti gli effetti insert e AUX. Tutte queste impostazioni vengono anche salvate con il progetto nell’applicazione host. È possibile caricare i preset VST tramite i menu a comparsa nell’intestazione del plug-in e nella sezione delle funzioni plug-in. Nella finestra di dialogo Load, questi preset sono identificati dall’icona di preset VST

File di contenuti e struttura delle cartelle

Groove Agent è dotato di un gran numero di file di contenuti sonori pronti all’uso, contenenti kit, modelli, stili e preset. I kit di fabbrica sono protetti da scrittura. Puoi modificarli mentre sono caricati, ma non puoi sovrascriverli.

Per salvare le tue modifiche su un kit di fabbrica, salva il file con un nuovo nome. Il file ottiene l’estensione del nome file .vstpreset e viene salvato con il contenuto dell’utente. I contenuti degli utenti possono essere ricercati e suddivisi in categorie allo stesso modo dei contenuti di fabbrica. Il contenuto dell’utente viene salvato in una struttura di cartelle predefinita sul disco rigido. È possibile creare sottocartelle all’interno di questa struttura per facilitare lo spostamento o lo scambio di contenuti.

Pattern MIDI

I pattern MIDI contengono informazioni su note e suoni di batteria e il ritmo con cui vengono riprodotti.

stili

Gli stili sono strutture complesse di più pattern adatti per creare parti diverse delle tracce di batteria, ad esempio pattern principale, riempimento, finale e introduzione.

Puoi gestire i tuoi pattern e stili MIDI dell’utente, ad esempio aggiungendo nuove sottocartelle alla struttura delle cartelle, spostando o rimuovendo file MIDI, ecc. Per accedere alla cartella in cui i Modelli ed il MIDI utente vengono salvati, fai clic con il pulsante destro del mouse sul modello o sullo stile, nel pannello Load o nella finestra di dialogo Load e seleziona Show in Explorer / Finder. In questa posizione, puoi aggiungere, rimuovere e rinominare i file e creare sottocartelle per organizzare i tuoi pattern MIDI.

Groove Agent ONE Content

Groove Agent può caricare preset di Groove Agent ONE. I preset possono essere caricati come kit nel rack kit o nella sezione slot kit o come preset plug-in tramite il menu di gestione preset nell’intestazione del plug-in.

Se si carica un preset di Groove Agent ONE come predefinito del plug-in, i parametri del plug-in globale vengono impostati sui valori predefiniti.

Se si carica un preset come kit, i parametri del plug-in globale rimangono invariati.

error: Mi spiace. Se vuoi una copia pdf della dispensa devi acquistare le Lezioni complete sull\'argomento