sabato, Luglio 11, 2020
Home > Studio One > Studio One – Trasforma traccia strumento- Manuale in italiano

Studio One – Trasforma traccia strumento- Manuale in italiano

Condividi

Trasforma traccia strumenti

Le tracce strumentali contengono performance musicali MIDI che controllano gli strumenti virtuali. Gli strumenti virtuali vengono trasmessi a uno o più canali audio nella console ed è possibile configurare gli invii a Inserts, Sends e Output per i canali. Con questo approccio, può essere difficile renderizzare correttamente le tracce dello strumento all’audio.

Studio One semplifica la trasformazione delle tracce Instrument in tracce audio in un unico passaggio. [Destra] / [Ctrl] -click su qualsiasi Instrument Track e seleziona Transform to Audio Track dal menu contestuale. 

Puoi quindi vedere diverse opzioni nel menu a comparsa:

  • Render All Channels Se lo strumento collegato ha più di un’uscita audio impegnata, viene visualizzata questa opzione. Se questa opzione è disattivata, viene eseguito il rendering solo del canale correlato alla traccia selezionata, come specificato in Impostazioni traccia.
  • Render Insert Se si desidera renderizzare gli effetti di inserimento (nonché le impostazioni di volume e pan e l’automazione) sul canale di uscita dello strumento virtuale correlato, selezionare questa opzione.
  • Preserve Instrument Track State Se vuoi essere in grado di trasformare la nuova traccia audio nella traccia strumentale originale, seleziona questa opzione.
  • Remove Instrument Se si desidera rimuovere lo strumento virtuale per risparmiare energia alla CPU dopo aver rinominato l’audio e aver creato la nuova traccia audio, selezionare questa opzione.
  • Auto Tail Scegli tra il rilevamento automatico della coda e una coda fissa di una determinata lunghezza, come descritto in Audio Track Transform.

Fare clic su OK, e tutte le parti sulla traccia strumentale vengono renderizzate in audio e posizionate su una nuova traccia audio.

Se è stata specificata una quantità di coda, le dissolvenze vengono applicate automaticamente attraverso la durata della coda specificata per ciascun evento. Inoltre, la configurazione di invio e il routing di uscita della nuova traccia audio sono identici alla traccia strumentale originale.

Come con le tracce audio, è possibile trasformare più tracce di strumenti selezionate contemporaneamente, nel qual caso sono tutte rese simultaneamente, il che può essere un enorme risparmio di tempo.

Ogni operazione di Trasformazione traccia crea file audio che vengono inseriti nel Pool per la song corrente. Questi file rimangono nel Pool (per accessi o riferimenti successivi) finché non deciderai di eliminarli. Come menzionato nella sezione Comandi del Pool, è possibile eliminare un file dalla vista Pool nel Browser con [Destra] / [Ctrl] -click sul file e scegliendo Rimuovi dal pool (che rimuove il file dal Pool ma lo conserva sul disco ) o Elimina file in modo permanente (che rimuove il file dal Pool e lo elimina dal disco). È anche possibile rimuovere automaticamente tutte le copie inutilizzate dei file dal Pool premendo [Destra] / [Ctrl] nel Pool e scegliendo Rimuovi file inutilizzati.

error: Mi spiace. Se vuoi una copia pdf della dispensa devi acquistare le Lezioni complete sull\'argomento