sabato, Agosto 15, 2020
Home > Reason Strumento > Torsion – Rack Extension per Reason – Manuale in italiano

Torsion – Rack Extension per Reason – Manuale in italiano

Condividi

Introduzione

Torsion è un dispositivo audio granulare. I campioni vengono riprodotti in piccoli segmenti chiamati grani. Molti grani possono essere riprodotti contemporaneamente, ognuno con la propria istantanea di parametri. Questo semplice meccanismo può creare suoni complessi e psichedelici tra cui sintesi di droni, balbuzie, glitch, riverberi, sbavature di intonazione, sbavature di tempo, generazione di accordi, nuvole di trama, scoppi sonori e molti suoni che sono troppo strani per essere nominati.
Ci sono 3 motori di grani e 6 campioni audio dell’utente. Ogni motore per grani può utilizzare uno qualsiasi dei 6 campioni. Ogni motore a grano ha anche un LFO ad anello dedicato che viene utilizzato per avvolgere i campioni. Torsion ha 6 LFO stereo, 3 modulatori di Drift stereo, 3 modulatori di rumore stereo e una matrice di modulazione a 32 punti.

Pannello Frontale
page4image42346240
Pannello Posteriore

Grani

Molti grani possono essere attivi e sovrapposti contemporaneamente. Quando viene creato un grano, i suoi parametri vengono bloccati in posizione. Quindi, mentre può esserci una modulazione costante dei parametri, un singolo grano viene riprodotto con l’istantanea di quei parametri da quando è stato creato.

Gestione stereo
Torsion ha due sistemi granulari separati che corrono in parallelo, uno per ciascun canale stereo. Tutte le sorgenti di modulazione sono in stereo e possono essere regolate con i controlli stereo di fase L-R. I grani possono sbiadire sull’altro canale usando il loro parametro Pan. Il parametro Stereo Width regola la larghezza del campo stereo in uscita.

Sezione Main

Key

Key è la quantità di key to pitch tracking applicata ai campioni. Allo 0%, tutti i campioni ignoreranno la nota-chiave suonata e la nota-radice del campione. Al 100%, tutti i campioni verranno lanciati usando la nota-radice dei campioni e l’ultima nota-tasto premuta.

On

On è il controllo del gate principale per i tre motori granulari. Se questa opzione è disattivata, non verranno generati grani. On può anche essere controllato tramite un gate CV sul pannello posteriore. Anche il MIDI in ingresso attiverà questo gate.
Stereo
Diffusione stereo del segnale di uscita. 0% mescolerà entrambi i canali e creerà un’uscita mono. Il 200% inverte alcuni segnali stereo e crea una proiezione stereo molto ampia.
Squeeze
Squeeze abilita il livellatore di guadagno interno Torsions. Sotto il cofano c’è un compressore verso l’alto per innalzare i segnali silenziosi seguito da un compressore / limitatore verso il basso per smussare i transienti che possono generare una raffica di granuli.
Level
Volume principale Livello del dispositivo.

Sezione Patch

Caricamento e salvataggio della patch standard. Si prega di consultare la sezione Generazione di patch casuali per ulteriori informazioni sul pulsante dado e tool.

Sezione Sample

Display Sample
Sample Browser e Tools

Slot Sample

Torsion contiene fino a 6 campioni utente per materiale di origine granulosa. Facendo clic su uno slot di sample, si focalizzerà su quello slot nel browser di sample.

I campioni possono essere trascinati e rilasciati dal browser in uno slot.
È possibile caricare più campioni contemporaneamente e riempire lo slot attualmente selezionato e il reset.

Ad esempio, se è stato selezionato lo slot 2 e si trascina in 3 campioni, gli slot 2,3 e 4 verranno popolati con i nuovi campioni. Per caricare tutti e 6 i campioni, assicurarsi di selezionare lo slot 1 prima di trascinare e rilasciare.

Loop Markers

Una volta caricato un campione, i marker di loop possono essere impostati facendo clic e trascinando nell’area del campione.
Trascinando su e giù si aumenterà e si ridurrà l’area del loop.

Trascinando a sinistra e a destra, l’area del loop verrà spostata a sinistra e a destra.

Il marker Start del loop imposta la posizione iniziale in questo campione. Il marcatore di inizio e fine definiscono l’area del loop che il motore per il grano utilizzerà in questo campione quando Loop è abilitato.
Zoom campione
Tenendo premuto [Maiusc] mentre si fa clic e trascinando l’area del campione, è possibile eseguire il pan e lo zoom in un’area specifica del campione. Questo è indipendente dagli indicatori di loop.

Ingrandimento con [Shift] Clic-trascinamento

Display Grain

Il display di grano ha 3 modalità che possono essere spostate facendo clic sul display.

Stereo Channel Mode

La modalità stereo mostra due corsie, una per ciascun canale stereo. La corsia superiore è il canale sinistro, la corsia inferiore è il canale destro. Le righe vengono quindi ordinate per slot di sample.

Grain Engine Mode

La modalità Grain Engine mostra tre corsie, una per ciascun motore Grain. La corsia superiore è il motore del grano uno, la corsia inferiore è il motore del grano tre. Le righe vengono quindi ordinate per slot di campioni.

Sample Mode

La modalità Sample mostra sei corsie, una per ogni slot di campionamento. La corsia superiore è l’area di campionamento uno, quella inferiore è l’area di campionamento sei. Le righe vengono quindi ordinate per canale stereo.

Sezione Grain

Pannello frontale Sezione Grain
Pannello Posteriore Pannello Grain

Selezione Grain

Seleziona il pannello del motore del grano.

Gate

Il gate determina se il motore è attivo o meno. Se Gate è disattivato, non verranno creati grani. Ogni motore granulare ha un input CV gate aggiuntivo sul retro. Se si desidera utilizzare il gate CV, è necessario disattivare il gate basato sul pulsante del pannello anteriore.
Un indicatore di gate grigio indica che il gate è spento. Un indicatore di gate verde indica che il gate è acceso. Un indicatore arancione del gate indica che il gate è attivo, ma il Master Gate / On è spento.

Rate

Imposta la frequenza con cui vengono creati i grani. Quando la sincronizzazione del tempo è disabilitata, l’intervallo è compreso tra 0Hz (Off) e 500Hz. Quando la sincronizzazione del tempo è abilitata, le velocità disponibili sono: 32/4, 28/4, 24/4, 20/4, 16/4, 12/4, 8/4, 7/4, 6/4, 5 / 4, 4/4, 7/8, 3/4, 5/8, 2/4, 7/16, 5 / 8T, 3/8, 4 / 8T, 5/16, 1/4, 3/16, 2 / 8T, 1/8, 1 / 8T, 1/16, 1 / 16T, 1/32, 1 / 32T, 1/64, 1/128.

Rate Length Link

Abilitando il Rate Lenght Link, la lunghezza dei grani sarà inversamente proporzionale a Rate. Se la velocità aumenta, la lunghezza dei grani diminuisce. Se la velocità diminuisce, la lunghezza del grano aumenta. Questo aiuta a creare un numero costante di granuli attivi quando Rate fluttua.

Cambio di rate con Link abilitato. Il rate aumenta e la lunghezza diminuisce.
Cambio di frequenza con Link disabilitato. Gli aumenti di frequenza non influiscono sulla lunghezza.

Lenght

Imposta la durata del grano. Se Rate Lenght Link è disabilitato, l’intervallo Lenght è compreso tra 0 ms e 1 sec. Se l’opzione Rate Lenght Link è abilitata, l’intervallo Lenght è compreso tra 0% e 1000%. Quando è impostato al 100%, l’audio sarà uniforme e continuo finché tutti gli altri parametri saranno al loro stato predefinito.

Jitter

Il jitter è un rumore casuale aggiunto al timing del clock. Se la frequenza è impostata su 10Hz, verrà emesso un granulo ogni 100 ms. Un jitter del 100% provocherebbe lo spostamento casuale di ogni grano da 0 ms a 100 ms. Il jitter non influisce sulla lunghezza, ma solo sul tempo di emissione.

Pan

Torsion ha due sistemi granulari separati che corrono in parallelo, uno per ciascun canale stereo. I grani vengono sempre emessi da un singolo canale nel campione. I grani possono sbiadire sull’altro canale usando il loro parametro Pan. Con una panoramica dello 0%, i grani rimarranno nel loro canale. Con una panoramica del 50%, i grani verranno miscelati equamente in entrambi i canali. Al 100%, il grano verrà scritto sull’altro canale. La modulazione di Pan spruzzerà i granuli attraverso il campo stereo.

Level

Il livello imposta l’ampiezza di ciascun grano. La modulazione di questo parametro può dare interessanti effetti pulsanti.

Grani con modulazione del rumore sul livello.

Sample

Sample controlla quale campione viene utilizzato per il grano. L’intervallo del potenziometro è diviso uniformemente tra i campioni utente caricati. La modulazione di questo può spalmare i granuli su più campioni.

Intervallo di parametri di sample con 1 campione, 2 campioni, 4 campioni e 5 campioni

Position

Offset di inizio di posizione del grano nel campione utente. Questo è un offset rispetto alla posizione iniziale del loop dei campioni.

Loop LFO

Loop LFO è un LFO dedicato che modula la posizione se Loop è abilitato. Vedere la sezione LFO per i dettagli dei parametri.

Loop Enable

Abilita la modulazione della posizione con l’LFO Loop

Loop Size

Può essere utilizzato per ridimensionare la dimensione dei punti del loop del campione. I punti del loop verranno ridimensionati dal punto medio dei marcatori di inizio e fine. L’intervallo è in scala da 0 a 2.

Loop Gate Sync

Sincronizza il Loop LFO Trig con il Gate del grano. Questo è utile se hai il loop abilitato e stai usando il motore grano per suonare loop. Quindi, usando CV o MIDI per attivare il gate del grano, questo funge da trigger di riavvio del lettore di loop.

Pitch

Pitch regola l’intonazione del grano fino a / – 12 semitoni.

Direction

Imposta la direzione del grano. I valori positivi sono in avanti, i negativi sono indietro.

Position Pitch Link

Imposta l’altezza del grano in base al cambio di posizione. Questo crea l’effetto di rallentamento e accelerazione del nastro o del vinile. Per ascoltare gli effetti di questo, regola la frequenza del loop LFO con Loop Enable.

Shape

Shape determina la forma dell’inviluppo dell’ampiezza di un grano. Con una forma dello 0%, l’inviluppo è una curva coseno. Con una forma del 50%, un trapezio liscio. A una forma del 100%, un rettangolo.

Shape ai valori 0%, 50%, 100%

Skew

Skew sposta lo Shape dell’inviluppo in entrambe le direzioni. Al -100%, crea un attacco acuto come un rumore metallico o acuto. Al 100%, crea un grano dal suono inverso. I valori estremi possono sembrare difficili.

Valori di Skew a -100%, 0%, 100%

Sezione LFO

Torsion contiene sei LFO e 3 LFO a loop, ciascuno con 1000 forme d’onda

Trig

Trig farà spostare l’LFO nella sua posizione iniziale

Waveform

Selezioni una forma d’onda per LFO

Transport Sync

Blocca la forma d’onda nella posizione di trasporto del brano.

Rate

Imposta la frequenza di ciclo dell’LFO. I rate liberi vanno da 0,0Hz a 50,0Hz. Rate sincronizzati disponibili: 32/4, 28/4, 24/4, 20/4, 16/4, 12/4, 8/4, 7/4, 6/4, 5/4, 4/4, 7 / 8, 3/4, 5/8, 2/4, 7/16, 5 / 8T, 3/8, 4 / 8T, 5/16, 1/4, 3/16, 2 / 8T, 1/8, 1 / 8T, 1/16, 1 / 16T, 1/32, 1 / 32T, 1/64, 1/128.

Phase

Imposta la fase della forma d’onda dell’LFO che è anche la fase iniziale su un reset.

Phase Stereo

Imposta la differenza di fase tra gli LFO che alimentano i canali sinistro e destro.

Lag

Limita la velocità con cui il valore LFO può modificare il valore di uscita.

Sezione Drift

La sorgente di modulazione Drift utilizza una modellazione fisica di una massa con accelerazioni casuali applicate e attaccate a una molla. Questo crea alcuni movimenti naturali molto lenti.

Drift modulation catturata con Skope

Phase Stereo

Dissolvenza incrociata tra fonti di deriva stereo, ciascuna delle quali alimenta i canali sinistro e destro. Un valore pari a 0 produrrà una singola sorgente mono. Un valore di 100 produrrà due sorgenti di modulazione stereo separate.

Sezione Noise

La sorgente di modulazione del rumore genera valori casuali tra -1,0 e 1,0 senza alcun livellamento. Questa è una buona fonte se vuoi molte variazioni per ogni grano generato.

Noise Modulation catturata con Skope

Phase Stereo

Dissolvenza incrociata tra fonti di rumore stereo, ciascuna delle quali alimenta i canali sinistro e destro. Un valore pari a 0 produrrà una singola sorgente mono. Un valore di 100 produrrà due sorgenti di modulazione stereo separate.

Sezione Modulation

La matrice di modulazione viene utilizzata per collegare una sorgente di modulazione alle destinazioni di modulazione. La modulazione della sorgente può essere ridimensionata tramite un valore di scala opzionale.
Fonti e destinazioni possono essere selezionate facendo clic nella colonna pertinente e selezionando un elemento dal menu a comparsa, oppure facendo clic sulla freccia accanto ad esso, trascinando il mouse su un controllo e rilasciando il pulsante del mouse.

Si noti che alcuni elementi, come “Audio – Output Envelope Follower” possono essere selezionati solo attraverso il menu, poiché non ha alcun controllo sullo schermo corrispondente.
Per eliminare rapidamente una voce in Mod Matrix (o reimpostare un importo su “0”), semplicemente [Comando] / [Ctrl] -Fare clic su di essa.

Selezione pannello matrice di modulazione

Seleziona quale pannello di modulazione è visibile.

Fonti di modulazione

Parametro FonteDescrizione
LFO 1, LFO 2, LFO 3, LFO 4, LFO 5, LFO 6, Loop LFO 1, Loop LFO 2, Loop LFO 3Sorgenti di modulazione LFO di Torsion Intervallo: da -100 a 100
Drift 1, Drift 2, Drift 3Sorgenti di modulazione casuale di Drift lenti Intervallo: da -100 a 100
Noise 1, Noise 2, Noise 3Sorgenti di modulazione casuale veloce Intervallo: da -100 a 100
CV1 – CV8Ingressi di modulazione CV sul pannello posteriore.
-200,-100,100,200Valori costanti.
Il ridimensionamento con 200 raddoppierà la quantità di modulazione dalla sorgente.
Audio Output EnvelopeTiene traccia del livello dell’audio in uscita.
Key VelocityVelocity della nota Intervallo: da 0 a 100
Key Note FullValore della nota (tastiera intera) mappato nell’intervallo: da -100 a 100.
Key Note OctValore della nota (compreso in ottava) mappato nell’intervallo: da -100 a 100.
Key Gate100 quando si tiene premuto il tasto, 0 quando si rilascia il tasto.

Destinazione Modulazione

I dettagli di queste destinazioni sono documentati nelle rispettive sezioni. Sono elencati qui per riferimento.

LFO 1-6Gate, Phase, Rate, Lag
Loop LFO 1-3Gate, Phase, Rate, Lag
CV OutCV Out 1-8
Grain 1-3Rate, Length, Jitter, Gate, Loop Size, Loop Position, Pitch, Direction, Shape, Skew, Level, Pan, Position, Sample

Generazione Random della Patch

Molto probabilmente il pulsante più importante su Torsion è il generatore di patch casuali. È l’icona di un dado accanto al caricamento e al salvataggio della patch. Carica alcuni campioni in Torsion e continua a fare clic sul dado per trovare infinite permutazioni di suoni granulari. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Generazione di patch casuali.

Menu Tools

Parametri Reset

Consente il ripristino dei parametri per sezione.

Reset Grain

Reset LFO

Copy Grain

Consente di copiare tutti i parametri di un motore granulare.

Random Options

Random Sections

Seleziona quali sezioni avranno i loro parametri randomizzati.

Radom Parameter

Seleziona i parametri da randomizzare.

Random Amount

Dopo che i parametri sono stati randomizzati, questo imposta quanto random effettivamente applicare. Valori più bassi trasformano lentamente le patch.

Random Complexity

Regola la complessità delle patch generate. Più complessa è la patch, più parametri verranno spostati dalle impostazioni predefinite e più saranno generati i routing di modulazione.

Modulation Source / Scale Pool

Seleziona le fonti di modulazione da utilizzare nella generazione casuale di patch. Gli ingressi CV verranno utilizzati solo se sono collegati.

Modulation Dest Pool

Seleziona le destinazioni di modulazione da utilizzare nella generazione casuale di patch. Le uscite CV verranno utilizzate solo se sono collegate.

Tema Colore

error: Mi spiace. Se vuoi una copia pdf della dispensa devi acquistare le Lezioni complete sull\'argomento