Di default la registrazione in punch non è distruttiva: essa crea un nuovo take, ma non distrugge l’originale. Per usare la registrazione in punch, fai come segue:
1. Scegli il comando Opzioni, e quindi Record Mode: time selection auto punch. Il display del

pulsante di registrazione nella barra di trasporto cambierà. Disabilita la funzione Toogle

Repeat su questa toolbar.

  1. Seleziona la traccia e abilita (arm) la registrazione. Guarda il menu Opzioni e per ora assicuratiche il comando “Visualizza tutti i takes nelle corsie non sia selezionato. Vedremo le corsie tra poco. Inoltre, per questo esempio, controllare che non sia abilitato “ Punti di loop collegati alla selezione del tempo”.
  2. Assicurati che l’uscita della traccia sia inviata al Master e che il monitoring d’ingresso non sia abilitato.
  3. Assicurati che l’uscita Master sia inviata alle uscite hardware a cui le tue cuffie o amplificatore della cuffia sia collegato.
  4. Esegui il click una volta sull’oggetto media
    selezionandolo. Esegui il click e trascinalo
    lungo l’area di background della finestra di
    arrangiamento per selezionare la regione che vuoi ri-registrare.
  5. Riavvolgi la traccia ad un punto appena prima della posizione da cui vorresti far partire la registrazione. Questo può essere fatto semplicemente eseguendo il click nella posizione richiesta sul righello del tempo (timeline).
  6. Premi Ctrl R. Sentirai il materiale registrato dall’inizio della regione selezionata, dove puoi ri- registrare quel passaggio. Premi Space per fermare quando hai finito la registrazione. Disarma la registrazione della traccia.

La tua traccia ora contiene due elementi multimediali. Cosa è successo al passaggio registrato in origine? Bene, è ancora lì e puoi ancora usarlo se vuoi Premendo Ctrl L si alterna la visualizzazione di tutti i take o solo take attivi (vedere sopra).

Nota: Puoi abilitare l’opzione Monitor track media when recording. Se lo fai quando esegui il punch in, diciamo una chitarra e duna voce, il Monitor Input regolare ti farà sentire sia il materiale esistente che quello nuovo durante il punch. Monitor Input (tape auto style) monitorerà solo imateriali esistenti fino al punch, dopo solo il nuovo materiale.

Consiglio: se fai un errore o cambi idea quando eseui l’overdubbing, puoi usare Ctrl Z per eseguire l’undo della registrazione o puoi selezionare l’oggetto media non voluto ed usare il tasto Delete per rimuoverlo.
Per prendere coscienza dei vari modi di registrazione di Reaper ed in particolare di come essi lavorano in combinazione con le altre opzioni ( come il monitoring) possono essere un poco sconcertanti per i nuovi utenti. Il capitolo 24 include una tabella riassuntiva Troubleshooting Record Modes and Monitoring.

Registrazioni in Punch distruttiva

Hai l’opzione quando registri in punch di rimuovere il materiale sulla traccia precedentemente registrato se vuoi. Se è questo che tu vuoi, usa il comando Opzioni, Nuova registrazione che si sovrappone ad oggetti media esistenti per passare all’opzione Cancella oggetti esistenti dietro la nuova registrazione. Stai attento a come lo usi. Puoi riattivare questa opzione alle impostazioni di default scegliendo Dividi oggetti esistenti e crea nuovi takes dallo stesso menu.

Questo menu offre anche un’opzione non distruttiva per creare nuovi elementi multimediali in corsie separate (livelli).

error: Mi spiace puoi solo leggere.
Exit mobile version