Introduzione

Il Mimic Creative Sampler è un campionatore potente ma molto semplice, fatto su misura per innescare, tagliare e manipolare i campioni in modo rapido e semplice.

È dotato di otto slot di campioni, in cui ogni slot può contenere un campione. Ogni slot ha anche una propria configurazione completa dei parametri di synth, con controlli di pitch, filtro, inviluppi, LFO ed effetti. È possibile caricare un campione dal computer o un campione direttamente in Mimic (solo Reason autonomo). È quindi possibile selezionare varie modalità di riproduzione di campione e algoritmi di stretching di alta qualità per manipolare ed elaborare l'audio. Potresti anche usare Mimic come campionatore tradizionale e riprodurre semplicemente i campioni in un normale stile "a nastro". Mimic presenta anche un multi-effetto "lo-fi style" dal suono eccezionale per ravvivare ancora di più i tuoi suoni.

Panoramica del pannello

Il pannello frontale Mimic contiene le seguenti sezioni:

Le sezioni del pannello frontale Mimic.

• 1. Nota MIDI in LED.

• 2. Selettore di patch (per la navigazione, il caricamento e il salvataggio delle patch).

• 3. Controlli del volume master.

• 4. Sezione Modalità di riproduzione.

• 5. Selettore di slot.

• 6. Sezione Campione (per le funzioni di caricamento/campionamento e riproduzione dei campioni).

• 7. Sezioni Posizione di avvio riproduzione, Velocità, Allungamento e Sezioni.

• 8. Controlli di performance e "play".

• 9. Sezione Pitch.

• 10. Sezione filtro.

• 11. Sezione Inviluppo.

• 12. Sezione LFO.

• 13. Sezione Amp.

• 14. Compressore, effetti e sezioni EQ

Flusso di segnale

Diagramma di flusso del segnale Mimic.

• Mimic dispone di otto slot, in cui ogni slot contiene una configurazione completa dei parametri del campione e delle impostazioni dei parametri del pannello. Ogni slot presenta una sezione Campione, in cui è possibile caricare il campione o campionare il proprio (solo Reason autonomo). È quindi possibile selezionare se si desidera riprodurre il campione come Slices o Pitched (cromaticamente). È inoltre possibile scegliere tra vari algoritmi stretch di camipione. Il segnale viene quindi instradato attraverso una configurazione completa dei parametri del synth, come Pitch, Filter, Amp ed Effects. • A seconda della modalità slot selezionata, i segnali provenienti dagli slot vengono inviati in modo leggermente diverso. In modalità Pitch e Slice Mode, è possibile recuperare un solo slot alla volta. In Multi Slot Mode e Multi Pitch Mode puoi riprodurre fino a otto slot contemporaneamente.

Riproduzione e utilizzo di Mimic

Caricamento e salvataggio delle patch

Una patch Mimic contiene le impostazioni dei parametri per tutti gli slot utilizzati, ovvero fino a otto configurazioni complete dei parametri.

Il caricamento e il salvataggio delle patch viene eseguito allo stesso modo di qualsiasi altro dispositivo Reason interno.

Come con gli altri dispositivi campionatore in Reason, la patch non include il campione effettivo - solo un riferimento ad esso. Pertanto, il campione deve essere memorizzato separatamente (autonomo con il brano, o già su disco o in una ReFill sul computer).

Controlli di uscita globali

Master Volume

Questo è il controllo del volume di uscita stereo principale e controlla il volume di tutti e otto gli slot insieme.

Modalità slot

Mimic ha quattro modalità di slot, che definiscono come il campione di ogni slot dovrebbe essere riprodotto - e anche se è possibile utilizzare una o più slot contemporaneamente:

Modalità Pitch

In modalità Pitch si seleziona uno degli otto slot per la riproduzione melodica (riproduzione del campione dall'inizio alla fine dei localizzatori). Il campione può quindi essere riprodotto cromaticamente su tutta la gamma di tastiere.

Modalità Slice

In Modalità Slice si seleziona uno degli otto Slot per la riproduzione e si suddivide un campione (più lungo), manualmente e/o automaticamente. Le sezioni vengono quindi attivate dalla tastiera (cromaticamente, conuno slice più a sinistra riprodotta dalla nota C1) senza influire sull'intonazione originale del campione.

Multi Slot Mode

In Multi Slot Mode diversi tasti (C-G in ogni ottava) attivano gli slot 1-8 (dall'inizio alla fine dei localizzatori), stile drum-machine - senza influire sui toni del campione. Questo viene visualizzato nell'indicatore Nota/intervallo come segue (lo slot attualmente selezionato è illuminato sulla tastiera - gli altri sono blu scuro):

Modalità Multi Slot con campioni caricati negli Slot 1-4.

Multi Slot Mode funziona alla grande con i controller pad.

Modalità Multi Pitch

Una tastiera MIDI che riproduce quattro slot contemporaneamente (a più livelli)

Multi Pitch Mode con campioni caricati negli slot 1-4, riprodotti in modo stratificato. In modalità Multi Pitch è possibile riprodurre fino a otto campioni (un campione per slot) contemporaneamente, per la riproduzione melodica (riproduzione del campione dall'inizio alla fine dei localizzatori). È possibile impostare diverse gamme di tastiera (sovrapposte e/o adiacenti) per gli otto Slot e quindi riprodurre i campioni cromaticamente intonati. È possibile impostare l'intervallo di tastiera desiderato nell'indicatore Nota/intervallo come segue (lo slot attualmente selezionato è illuminato sulla tastiera - gli altri sono blu scuro):

Impostazione dell'intervallo di tasti per lo slot attualmente selezionato.

1. Fare clic sul pulsante Slot desiderato per selezionarlo.

2. Trascinare i marcatori dell'intervallo di note sinistro e destro per impostare l'intervallo di note desiderato. L'"intervallo" minimo per uno slot è una nota.

3. Fare clic su un altro pulsante Slot e impostare un nuovo intervallo di note desiderato.

Si noti che le slot possono avere intervalli di note sovrapposti (anche completamente sovrapposti in modo da poter giocare tutte e otto le slot insieme in modo stratificato).

Selezione Slot

Mimic ha otto slot, che possono contenere un campione ciascuno. Ogni slot ha anche una configurazione completa dei parametri sul pannello frontale Mimic, quindi ogni slot può avere la propria configurazione di parametri univoca.

Fare clic sul pulsante Slot Select desiderato per visualizzare tutti i parametri per tale slot, inclusi il campione e le sue impostazioni.

Si noti che in modalità Pitch e Slice Mode (vedi sopra), solo un singolo slot può riprodurre il proprio campione alla volta (come indicato dalle forme d'onda grigie sotto gli altri pulsanti Slot Select). Controlli di performance e "play" Ognuna delle otto slot ha il proprio set individuale di controlli di performance/riproduzione sul pannello frontale:

Porta

Portamento fa scivolare le note dalle note precedenti a quelle nuove, al momento impostate con il potenziometro Time. Portamento può essere utilizzato in tutte le modalità Key (vedi sopra).

• Quando è acceso in modalità Poly Key (vedi sotto), i toni scivoleranno da una qualsiasi delle voci disponibili. I risultati saranno imprevedibili poiché non c'è modo di controllare da quali note inizierà la scivolata. L'effetto è molto bello, però.

• Quando si è accesi in modalità Mono Retrig o Mono Legato Key (vedi sotto), il tono scivolerà tra note consecutive.

• In modalità Auto, il tono scivolerà tra note monofoniche consecutive solo quando si suona legato. Se hai selezionato la modalità Poly Key (vedi sotto), Auto non avrà alcun effetto. Se rilasciate il tasto precedente prima di premere il nuovo tasto, non ci sarà alcun effetto portamento.

Key Mode

Qui scegli come Mimic dovrebbe rispondere ai dati MIDI Note:

• Poly Seleziona questo se vuoi riprodurre Mimic in modo polifonico.

• Mono Retrig Seleziona questo se vuoi suonare Mimic in modalità monofonica e riattiva sempre gli inviluppi non appena suoni una nuova nota.

• Mono Legato

La modalità Mono Legato è anche monofonica. Tuttavia, se si suona una nuova nota senza aver rilasciato la precedente, lgli inviluppi e la posizione di riproduzione del campione non ricominceranno da capo.

Vedere anche la descrizione della "Posizione globale", che consente alle nuove note di continuare a essere riprodotte nella posizione di riproduzione del campione corrente (e non riavviare la riproduzione).

Pitch Range

Impostare l'intervallo di Pitch Bend desiderato per la rotellina "Pitch Bend" con i pulsanti su/giù o tenendo premuto un clic sul display e trascinando su/giù.

Intervallo: +/-24 semitoni (+/-2 ottave) in passi di +/-1 semitono.

Pitch Bend

La ruota Pitch Bend può essere utilizzata per piegare i toni delle note su e giù. Mimic risponde anche ai dati MIDI pitch bend da una tastiera master MIDI collegata. Potete impostare l'intervallo di bend del pitch desiderato con il controllo "Pitch Range" sopra la ruota di Pitch Bend.

Si noti che se è stato selezionato l'algoritmo Tape Stretch, la piegatura del pitch bending del campione influirà anche sulla velocità di riproduzione.

Mod Wheel

La Mod Wheel può essere utilizzata per modulare una serie di parametri negli otto Slot di Mimic. Utilizzate la mod wheel come parametro sorgente per i parametri del pannello che dispongono di selettori a discesa della sorgente di modulazione.

LFO Scale

IL potenziometro LFO Scale può essere utilizzata per scalare la quantità LFO con mod wheel, perfetta per introdurre gradualmente effetti Vibrato, ad esempio. Se ilp otenziometro LFO Scale è impostata su 100%, la quantità di LFO sarà 0 quando la mod wheel è a 0.

Riferimenti del Pannello

Qui è dove si carica / campiona l'audio per lo slot attualmente selezionato. La visualizzazione della forma d'onda differisce leggermente, a seconda della modalità slot selezionata (vedere "Modalità slot").

Un esempio caricato in uno slot con la modalità Slice selezionata.

Caricamento di campioni

Caricare un campione mediante trascinamento della selezione oppure facendo clic sul pulsante Sfoglia campione o utilizzando i pulsanti Su/Giù per scorrere e caricare un campione dalla cartella attualmente selezionata.

Trascinare un campione dal browser e rilasciarlo su un pulsante Slot Select, per caricare il campione nello Slot desiderato.

È possibile caricare/campionare segnali stereo. Tuttavia, la forma d'onda verrà sempre visualizzata come segnale mono, indipendentemente dal fatto che sia mono o stereo.

Root Key

Un campione viene analizzato automaticamente per il suo tono originale nella posizione di inizio esempio. Il pitch analizzato viene visualizzato nella sezione Root Key.

Se si sposta il marcatore Inizio campione, il campione viene automaticamente rianalizzato.

Fare clic sul pulsante "SET" per utilizzare la chiave di root analizzata.

Questo posizionerà automaticamente il tasto root analizzato sulla nota corretta sulla tastiera, come indicato da un tasto arancione nell'indicatore Nota / intervallo sotto il display Forma d'onda.

In alternativa, impostare manualmente la chiave root trascinando su/giù nelle caselle "Root" e "Tune" (cent):

Si noti che la funzione Root Key funziona solo in modalità Pitch e Multi Pitch Mode.

Impostazione dell'intervallo del campione

Innanzitutto è possibile decidere la quantità di campione originale che si desidera utilizzare e dove nel campione si desidera lavorare:

Zoom e/o scorrimento nella Panoramica del campione per definire l'intervallo di campione in cui si desidera lavorare.

Per scorrere, fare clic e trascinare lateralmente tra i marcatori dell'intervallo di campioni giallo scuro. Per ingrandire, fate clic e trascinate lateralmente uno qualsiasi dei marcatori dell'intervallo del campione.

L'intervallo di campionamento impostato viene automaticamente aggiornato e visualizzato nella visualizzazione della forma d'onda.

Per lavorare nell'intero intervallo di campioni, trascinare il marcatore di intervallo di campioni a sinistra e il marcatore di intervallo di campione destro fino a destra, nella Panoramica del campione.

Zoom nella visualizzazione della forma d'onda

Fare clic e tenere premuto il pulsante del mouse in un punto qualsiasi della visualizzazione della forma d'onda, quindi trascinare verso il basso per ingrandire e verso l'alto per ridurre lo zoom nella forma d'onda.

Trascinando lateralmente nella visualizzazione della forma d'onda scorrerà verso sinistra / destra.

Impostazione dell'inizio e della fine del campione

Trascinare le maniglie dei marcatori Inizio e Fine nel punto in cui si desidera che inizi il campione e interrompere la riproduzione. Si noti che i marcatori Inizio e Fine non possono essere impostati in ordine inverso. Se si desidera riprodurre il campione all'indietro, dal marcatore Fine al marcatore Inizio, fare clic sul pulsante Inverti (vedere "Inverti").

• Se trascinate e spostate il marcatore Inizio/Fine verso l'alto nell'area sezione Marcatore sopra la forma d'onda, il marcatore Inizio/Fine si aggancia alle sezioni più vicine. Questo funziona in tutte le modalità, non solo in modalità Slice:

In alternativa, fate doppio clic su Visualizzazione forma d'onda per posizionare il marcatore Start. Tenete premuto [Maiusc] e fate doppio clic per posizionare il marcatore Fine.

Anteprima dei campioni

Visualizzare il campione tenendo premuto [Opzione]/[Alt] e facendo clic sulla posizione desiderata nella Visualizzazione forma d'onda.

Il campione verrà riprodotto per tutto il tempo in cui il pulsante del mouse è premuto.

È possibile automatizzare le impostazioni di inizio e fine del campione.

Loop e Loop Lenght

È anche possibile eseguire il loop (Forward Loop) di campioni o sezioni in modalità Slice. Il ciclo avviene sempre alla fine del campione/slice.

In tutte le modalità, ad eccezione della modalità Slice, la lunghezza del loop è indicata visivamente con una regione rossa trasparente nella visualizzazione della forma d'onda, in modo da poter vedere esattamente dove si trova il loop.

Abilitare Loop facendo clic sul LED Loop.

Regolare la lunghezza del loop ruotando il potenziometro Lenght oppure tenendo premuto [Comando]/[Ctrl] e facendo clic/trascinando lateralmente nella visualizzazione della forma d'onda:

Se si riproduce campione invertito, l'area in ciclo viene riprodottaal contrario e viene visualizzata in blu trasparente.

In modalità Slice l'area di loop non è indicata visivamente nella visualizzazione della forma d'onda.

Start position

La sezione Start Position contiene i controlli per determinare dove deve iniziare la riproduzione del campione/della sezione e in quale direzione devono essere riprodotte le sezioni/le sezioni.

Global Position

Fare clic sul LED posizione globale per avviare la riproduzione di voci nuove/aggiuntive dalla posizione globale, ovvero da dove è attualmente posizionato il marcatore di posizione rosso nella visualizzazione della forma d'onda.

Questa funzione è ottima per i suoni ritmici polifonici, dove si desidera avere tutte le voci sincronizzate nel tempo.

Se non sono attive, le voci nuove/aggiuntive inizieranno sempre a essere riprodotte dal marcatore blu Sample Start.

Reverse

Fare clic sul LED Reverse per riprodurre il campione/le sezioni all'indietro, dalla fine all'inizio.

Start Position Mod

Ruotare il potenziometro Mod per impostare una quantità di modulazione per la posizione iniziale di riproduzione del campione/slice.

Si noti che la quantità Mod è bipolare (-/+) in modo da poter modulare la posizione iniziale prima o dopo la posizione iniziale predefinita.

Selezionare una sorgente di modulazione dal selettore a discesa, per modulare la posizione iniziale del campione/slice.

Il comportamento di modulazione della posizione iniziale dipende anche dall'impostazione "Snap To Slice" descritta di seguito.

Snap to Slice

Fare clic sul LED Snap to Slices per avviare sempre la riproduzione da un marcatore sezione (e non da qualche parte tra i marcatori sezione).

Si noti che questa funzione è utile solo quando si modula la posizione iniziale (vedi sopra) in modalità Pitch, Multi Slot Mode e Multi Pitch Mode, poiché la posizione Start si aggancia sempre alle sezioni in modalità Slice (vedere "Modalità Slice").

Speed e Speed Mod

Il controllo Speed determina la velocità con cui la posizione di riproduzione ("testina di riproduzione") si muove nella forma d'onda.

Speed

Impostare la velocità di riproduzione del campione con il potenziometro Speed. A seconda del tipo di Stretch attualmente selezionato (vedere "Stretch"), il risultato sonoro varierà. Se è stato selezionato il tipo Tape Stretch, anche il potenziometro Speed influisce sul pitch. Si noti che la velocità può essere impostata fino allo 0%, ovvero "stop". Ottimo per gli effetti Tape Stop in modalità Tape e per la riproduzione statica in altri tipi stretch.

Contenuto visibile solo con sottoscrizione

  • Serie di Lezioni di Logic Pro - Avanzate per 30 giorni
    Serie di Lezioni di Logic Pro - Base per 30 giorni
    Serie di Lezioni Complete di Reaper per 30 giorni
    Serie di Lezioni Complete di Logic Pro per 30 giorni
    Serie di Lezioni Complete di Reason per 30 giorni
    Vedi gli articoli della Categoria "Ultima Settimana" per 2 giorni
    Serie di Lezioni Complete di Cubase Pro per 30 giorni
    Con questa sottoscrizione puoi leggere tutti gli articoli presenti sul sito per 60 giorni ( anche versioni pdf ) - Sono visibili anche le lezioni di base di informatica musicale applicata oltre alle prime 5 lezioni delle serie complete disponibili.
    Con questa sottoscrizione puoi leggere tutti gli articoli presenti sul sito per 15 giorni (pdf non accessibili)
Processing. Please wait...

error: Mi spiace puoi solo leggere.
Exit mobile version